Tamp(on T)ax

In Italia c’è un prodotto che per metà della popolazione è di prima necessità ma che viene tassato come un bene di lusso: si tratta dell’assorbente intimo, su cui è applicata l’IVA al 22%. Sara Pavan ci racconta questo paradosso in una breve ma schietta storia.

Scarica in PDF – Tamp(on T)ax – 3.3 Mb

Per approfondire
https://en.wikipedia.org/wiki/Tampon_tax
http://intimaluna.it/ciclo-mestruale-e-i-suoi-flussi-sono-bene-primario-o-di-lusso/
https://www.change.org/p/le-mestruazioni-non-si-tassano-iva-al-minimo-sugli-assorbenti
https://www.internazionale.it/opinione/igiaba-scego/2016/01/19/mestruazioni-donne-tampon-tax
http://www.newsweek.com/2016/04/29/womens-periods-menstruation-tampons-pads-449833.html
https://www.helloclue.com/survey.html
https://www.corriere.it/dataroom-milena-gabanelli/iva-assorbenti-in-italia/f12ec14a-424d-11e8-9398-f8876b79369b-va.shtml
https://it.blastingnews.com/donna-mamma/2018/04/francia-la-mutua-rimborsa-le-spese-mestruali-002529961.html
http://d.repubblica.it/beauty/2018/05/22/news/iva_assorbenti_igienici_tampone_mestruazioni-3990249/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P3-S1.4-T1
https://www.ilpost.it/2018/08/30/scozia-assorbenti-gratis-studentesse/

Sara Pavan è un’illustratrice e fumettista italiana, attivissima nel mondo dell’autoproduzione sia come autrice (è co-fondatrice del collettivo Ernest,) sia come organizzatrice di eventi (gestisce la self area INKitchen di Treviso Comic Book Festival). Di recente ha pubblicato “Il Potere Sovversivo della Carta” con Agenzia X, un saggio sull’autoproduzione italiana realizzato tramite dodici interviste ai maggiori esponenti della scena. Nel 2017 ha aperto a Sacile (PN) insieme ad altre tre persone Swartz Studio, un luogo di condivisione e diffusione gratuita del sapere.