Email: molotov@stormi.info

Come sottoporre

STORMI è un progetto militante a base volontaria.
Siamo sempre alla ricerca di nuovi autori per ampliare la nostra rosa e soprattutto per estendere la rete della rivista. Cerchiamo sia autori completi, sia singoli sceneggiatori, disegnatori e coloristi, a cui poi assegneremo una storia da sviluppare o completare insieme ad altri collaboratori della rivista. Le storie di STORMI sono molotov caricate a realtà, pronte ad esplodere sugli schermi per ricordare a tutti che l’utopia non è un sogno ma un proposito: se non vi sentite in linea con questo, non siete ciò che cerchiamo.

Siamo aperti anche alla ripubblicazione di materiale edito quindi, se ne detenete i diritti, inviateci pure vecchie storie che vi piacerebbe veder diffuse anche tramite il nostro sito.

Nonostante la lettura verticale delle storie renda sfumata la definizione di tavola, per evitare di impelagarci in lavori troppo lunghi diamo come limite massimo ai nostri autori la quantità di 10 tavole (ma se ne può parlare). Per capire meglio come impostare il lavoro a livello grafico cliccate qui per scaricare il Vademecum di STORMI.
La rivista è antifascista, antisessista, antirazzista ed ecologista: proposte apertamente in contrasto con le suddette idee verranno immediatamente cestinate a testa in giù.

“Ok, ho letto tutto e voglio fare la mia storia per STORMI: come faccio?”
Se la tua molotov è già caricata inviaci un soggetto breve in cui esponi come vorrai trattare l’argomento, e un paio di link di approfondimento per permetterci di conoscere ciò che vuoi raccontare.
Se sei pronto a lanciare ma non hai ancora una molotov inviaci un portfolio dei tuoi lavori, ti terremo in considerazioni per eventuali progetti privi della tua figura professionale.

Contattaci tramite questo indirizzo: molotov@stormi.info

massage gun