L’argine

Ne L’Argine Marina Girardi e Rocco Lombardi, fondendo due stili opposti, ci restituiscono la complessità dello sguardo di un bambino che si trova di fronte all’orrore e alla violenza della guerra, ma anche alla straordinaria voglia di resistenza di una comunità che – in pieno assedio nazifascista – ha saputo offrire rifugio e salvezza a centinaia di perseguitati.

Marina Girardi è illustratrice, fumettista e cantautrice.
Nata in una valle dolomitica, vive su un crinale boscoso dell’Appennino ed è sempre alla ricerca di nuovi sentieri. I suoi vagabondaggi in luoghi selvatici si trasformano in segni e visioni, storie a fumetti, canzoni illustrate, diari di viaggio. Con il suo compagno, il disegnatore Rocco Lombardi ha creato Nomadisegni, laboratori di disegno itineranti per creare occasioni d’incontro e di condivisone delle storie nascoste dentro al paesaggio. Quando dipinge in città lo fa con una speciale bicicletta da pittrice costruita da lei. Ha pubblicato i seguenti libri: Kurden People (2009, Comma 22 Editore) tradotto in Francia per L’Agrume Edition, è il racconto dell’incontro con alcuni migranti kurdi e il loro patrimonio culturale. Appennino (2010, Comma 22 Editore) diario di un’esperienza di vita comunitaria. Tutta discesa (2013, Comma 22 Editore) viaggio in bicicletta a cavallo dell’Appennino centrale. Capriole (2015, Topipittori) diario a fumetti di un’infanzia nomade. L’argine (2016, Becco Giallo Editore) graphic novel realizzato insieme a Rocco Lombardi, ispirato alla rete di solidarietà che, in un piccolo paese romagnolo durante la seconda guerra mondiale, ha permesso di offrire rifugio e salvezza a ebrei e sfollati. Le canzoni della Donna Albero (2018, Blu Gallery Edizioni d’Arte) raccolta di canzoni illustrate.

Rocco Lombardi nasce a Formia (LT) tra mari e monti nel 1973. Si diplomo alla Scuola Internazionale di Comics in fumetto e illustrazione abbandonando aspirazioni all’ingegneria elettrotecnica. Dipinge per anni sui muri con gli spray. Lavora come decoratore. Canta suona vive punkHardcore. Con Simone Lucciola dà vita a Lamette Comics. Pubblica fumetti e illustrazioni seriamente dal 2001. Al momento vive e lavora sull’appennino bolognese.