Il vangelo secondo San Precario

Nel 2007 nasceva la polisportiva San Precario.

La “Sanpre” è la concretizzazione di un’idea di sport diversa, uno sport fatto di socialità e inclusione.
Calcio, basket, volley e rugby touch si fanno vettori di antirazzismo e rispetto per superare gli stereotipi tipici del mondo sportivo: la competizione malata, l’ossessione per il risultato e il mito machista della forza fisica.

La San Precario, nata da una trasmissione di Radio Sherwood, è oggi un punto di riferimento dello sport popolare in Italia. Giacomo Taddeo Traini ci racconta la sua storia tramite un narratore particolare: il santo in persona!

Per approfondire:
http://www.sportallarovescia.it/
https://polisportivasanprecario.blogspot.com/
https://www.facebook.com/Polisportiva-SanPrecario-284406764947603/

Giacomo Taddeo Traini è un fumettista e illustratore nato ad Ascoli Piceno nel 1995. Dal 2013 vive a Padova, dove si è diplomato alla Scuola Internazionale di Comics. Per BeccoGiallo crea, nel 2015, la rubrica digitale di canzoni a fumetti jukeboxcomics. Dal 2016 collabora come illustratore con Radio Sherwood, realtà per la quale cura la rassegna G.A.S.P. (Gagliarde Autoproduzioni Sherwood Padova) e conduce, in compagnia di Luca Sholl, il programma “Bonaventura”. Dal marzo 2018 cura, insieme a Mattia Ferri, STORMI, rivista digitale di informazione a fumetti. Nel luglio 2018 esce il suo primo libro, “Unidos Venceremos, storie dal commercio Equo e Solidale”, a cui segue un’altra storia breve sullo stesso tema, “Dalla Coca al Cacao”, e “Silvia Ruotolo-tutto ciò che libera e tutto ciò che unisce” realizzato in collaborazione con l’associazione Libera. Ha all’attivo diverse autoproduzioni, che non smette mai di stampare.